L'Anno Internazionale del Reef - Reef Check Italia Onlus

Vai ai contenuti

Menu principale:

PARTECIPA

L’ANNO INTERNAZIONALE DEL REEF (IYOR)

L’Anno Internazionale del Reef (IYOR) 2008 è una celebrazione che dura tutto l’anno allo scopo di incrementare la consapevolezza del valore dei reef corallini a livello globale e della crisi che stanno affrontando insieme agli ecosistemi associati. Durante l'Anno Internazionale del Reef alle agenzie governative, ai gruppi ambientalisti, alle università e alle compagnie private viene richiesto di unirsi per ospitare e sostenere le attività che promuovono la conservazione dei reef corallini. Come prima attività di Reef Check, che conduce all'Anno Internazionale del Reef, presentiamo la canzone “L’anno del reef”. Scaricate liberamente questa canzone ed usatela come mezzo per educare e comunicare alla gente, ovunque, il valore dei reef corallini e il bisogno di lavorare insieme per salvarli.
La canzone è stata donata a Reef Check dai Membri del nostro Board, Russ Lesser e la sua band Thin Ice.

"La canzone è speciale per tutti i membri della band perchè richiama l’attenzione a un soggetto molto importante, ovvero l’importanza dei reef corallini per il futuro dell’umanità. Speriamo che essa ispiri le persone ad essere consapevoli su ciò che essi possono fare per proteggere i reef corallini e il resto dei nostri ambienti” Russ Lesser
Nota: Russ Lesser è Membro del Board dei Direttori di Reef Check, il presidente di Body Glove, e membro di Thin ice.

L’ANNO DEL REEF
Eseguita da Thin Ice, Testi di Russ Lesser, Musica di
Pat Dietz, Arrangiamento di Rich Wenzel, Recorded at Ardent Audio, Torrance, CAVocals by Hillary Kane, Jim Miller and Russ Lesser
Scarica la canzone

Una attività maggiore di Reef Check per lIYOR 2008 è la Dichiarazione Internazionale dei Diritti del Reef. Reef Check incoraggia chiunque a sottoscrivere la Dichiarazione online con l’obiettivo di un milione di firme, includendo i Presidenti dei paesi di ogni regione dei reef corallini. Alla fine del 2008 presenteremo la Dichiarazione  e le firme di tutti i 101 paesi e territori con reef corallini e raccomanda ai loro leader di prendere misure efficaci per conservare questi ecosistemi. Puoi leggere la petizione in molte lingue e aggiungere i tuoi commenti:www.reefcheck.org/petition/petition.php

 


PERCHE’ ABBIAMO BISOGNO DELL'ANNO INTERNAZIONALE DEL REEF 2008?

I reef corallini, le piante e alghe marine ad essi associate e gli habitat di mangrovie sostengono la più elevata biodiversità marina nel mondo. Più di 500 milioni di persone nel mondo dipendono da essi per il cibo, la protezione dalle tempeste, il lavoro e il divertimento. Le loro risorse e servizi hanno un valore stimato intorno ai 375 miliardi di dollari all’anno, nonostante essi coprano meno del 1% della superficie terrestre. Purtroppo molti dei reef corallini del pianeta sono stati degradati, principalmente a causa delle attività umane. Secondo lo Status of Coral Reef of the World 2004, il 70% dei reef corallini del mondo sono minacciati o distrutti, il 20% di quelli sono danneggiati oltre la possibilità di recupero, solo all’interno dei Caraibi molti reef corallini hanno perso l’80% delle specie coralline. Nel 1997, l’Iniziativa Internazionale dei Reef Corallini, una partnership fra organizzazioni governative e non, dichiarò il primo Anno Internazionale del Reef con lo scopo di aumentare la consapevolezza dello stato dei reef corallini del mondo e di promuovere la loro conservazione. IYOR 1997 stimolò azioni nazionali e internazionali che aiutarono a portare alla struttura della U.S. Coral Reef Task Force nel 1998, e il Coral Reef Conservation Act nel 2000. I successi inclusero la creazione di legami più forti fra ricercatori e gruppi di conservazione. Altre attività del 1997 comprendevano la pulizia dei reef, la creazione di guide dei reef corallini, video educazionali, workshop di insegnanti e gare fotografiche. Reef Check portò a termine la prima indagine globale dei reef corallini e tenne una conferenza per annunciare la scoperta dalla crisi globale dei reef corallini.
Per il 2008, il secondo IYOR ha lo scopo di andare oltre il semplice incremento della consapevolezza pubblica ma anche stimolare azioni per la protezione dei reef corallini. Alcuni esempi eclettici su come raggiungere il pubblico sono mostre nei musei, articoli nei giornali, documentari televisivi, attività negli acquari e negli zoo, festival cinematografici, workshop di insegnanti, attività scolastiche e concorsi (scrittura, fotografia, arte, etc.) Ogni sforzo, dalla più semplice lezione dedicata ai reef corallini al simposio sulla loro salute, è importante.

IL
RUOLO DI  REEF CHECK NELL’ ANNO INTERNAZIONALE DEL REEF

Il Dr. Gregor Hodgson fondatore e Executive Director di Reef Check, fece parte del comitato organizzativo dell’IYOR 1997. Reef Check è un membro della International Coral Reef Initiative (ICRI) e a Novembre del 2005, al meeting ICRI di Palau, il Dr. Hodgson propose che ICRI ospitasse un altro IYOR, ICRI approvò questo piano per il 2008 e anche la Task Force U.S. Coral Reef appoggiò l’iniziativa.
Desideriamo invitare tutti a partecipare al IYOR come parte delle attività di Reef Check o autonomamente. Ognuno dei nostri team che parteciperanno al IYOR 2008 sta elencando i propri eventi nel nostro calendario e invitiamo altri gruppi a fare la stessa cosa.
Per favore contattate Mary Luna se avete delle domande a
mary@reefcheck.org o allo +1-310-230-2371.


LA RIVISTA ON LINE “SOTTACQUA” E L’ANNO INTERNAZIONALE DEL REEF (IYOR 2008)


Anche la rivista on line SOTTACQUA partecipa a questa importante manifestazione mondiale che vede tra gli sponsor il Dipartimento di Stato degli USA, il NOAA (National Oceanic & Atmospheric Administration) e che è guidata da un Comitato internazionale che raggruppa i governi australiano, giapponese, francese, messicano, filippino e statunitense.
Aperto a tutti, amatori e professionisti, è stato bandito un concorso fotografico dedicato a questa importante manifestazione.
Per ulteriori informazioni vai al seguente indirizzo internet
http://www.sottacqua.info

 
 

VIDEO Gallery for IYOR 2008

 
Stars can dance too!
Red Sea MY Suzanna (IYOR 2008)
 
Torna ai contenuti | Torna al menu