L’anno in rassegna: Lettera del Direttore - Reef Check Italia Onlus

Vai ai contenuti

Menu principale:

EVENTI NEWS

Reef Check News

L’ANNO IN RASSEGNA: LETTERA DEL DIRETTORE
Reef Check Executive Director, Dr. Gregor Hodgson

Il 2007 è stato un anno affollato di eventi per Reef Check e un altro anno simbolo nella raccolta di dati con team in tutto il mondo che hanno inviato i loro report. Siamo attualmente al processo di analisi dei dati che i team di Reef Check hanno raccolto durante gli ultimi 10 anni. Migliaia di transetti e decine di migliaia di singoli organismi sono state registrati in 90 paesi e territori. Uno dei tre principali obiettivi di Reef Check è quello di produrre una gestione basata sulla scienza. Il controllo dei dati è un processo affascinante e stiamo vedendo alcune tendenze veramente emozionanti che indicano che il lavoro dei team di Reef Check sulla conservazione dei reef corallini sta cominciando a dare frutti. Il nostro report decennale sarà presentato all’ International Coral Reef Symposium in Florida nel mese di luglio del 2008.
Abbiamo completato diversi importanti progetti quest’anno incluso ICRAN Meso-American Reef Project (finanziato in maniera congiunta da UN Foundation e US Agency for International Development) dove abbiamo addestrato i pescatori per partecipare al monitoraggio delle loro risorse di pesca in Belize, Guatemala, Mexico e Honduras. Questo ha portato alla formazione di una nuova organizzazione RC Guatemala e legami stretti fra i team di Reef Check in questi paesi, come pure nella Repubblica Dominicana. Abbiamo anche completato il progetto Marine Tourism Alliance nella Repubblica Dominicana con gli stessi finanziamenti e questo ha portato  alla formazione di RC Dominican Republic condotto da Dr. Ruben Torres. Come risultato del progetto, il governo della Repubblica Dominicana ha recentemente chiesto a RC Dominican Republic di aiutare in una co-gestione de La Caleta Marine Protected Area,pochi km fuori da Santo Domingo.
Sono stati tenuti eventi di pubblica consapevolezza in molti paesi, concorsi di fotografia subacquea e mostre sono stati tenuti in Australia, nelle Filippine e in Indonesia per nominarne solo alcuni. Qui in California, abbiamo creato eventi aventi come protagonista la straordinaria scienziata Dr. Sylvia Earle assistita da ambientalisti e l’attrice Daryl Hannah. Questi eventi sono stati una grande preparazione a quelli programmati per il 2008 Anno Internazionale del Reef.
Il programma Reef Check California è decollato nel 2007 e ora abbiamo membri entusiasti di team da San Diego a Mendocino  che sfidano le fredde acque della California per rintracciare pesci e abaloni difficili da trovare, mentre il nostro staff sta analizzando i dati di quest’anno dal momento che la stagione subacquea sta finendo. Sembra probabile che il programma California  diventerà un modello per gli ecosistemi dei reef temperati altrove nel mondo sia in Nuova Zelanda che in Europa.
Desidererei terminare l’anno ringraziando tutte le migliaia di volontari che ci hanno aiutato a raccogliere dati negli ultimi dieci anni e le agenzie governative, gli scienziati, le compagnie e gli altri gruppi non-profit che hanno aiutato a rendere Reef Check questa collaborazione scientifica popolare estremamente produttiva. Vorrei anche ringraziare il nostro Board of Directors che ha lavorato duro instancabilmente per assicurare  che abbiamo le risorse necessarie per fare il nostro lavoro. Penso che quando il report decennale sarà svelato nel 2008, vi sentirete tutti molto orgogliosi di aver aiutato a documentare la salute globale dei reef usando un metodo standard. Non dimenticate di farci conoscere i vostri progetti per l’IYOR 2008 in modo che possiamo pubblicizzarli nel nostro sito web.


 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu